Bomb detector utilizzando le api

Davvero inusuale questo bomb detector della Inscentinel Ltd, che ha sviluppato la Vapour Detection Instrumentation per rilevare la presenza di ordigni esplosivi, sostanze stupefacente e a quanto pare pure il cancro.
La cosa davvero strana è che questa tecnologia è basata sulle api. La società si occupa di addestrare le api, un po’ come succede con i cani, utilizzando il principio di Pavlov. Ai piccoli insetti viene data una “ricompensa” in cibo ogni qual volta queste riescano a rilevare l’odore della sostanza da cercare (es: cocaina, esplosivo…), mentre un’apparecchiatura collegata rileva i loro movimenti e li trasforma in una risposta del tipo sì/no.
Per chi volesse approfondire, link al produttore.

bomb1.jpg
bomb2.jpg

Advertisements

2 Risposte

  1. Ma se quelle dentro lo scotch sono api non mi pare stiano proprio benissimo eh… :-\

  2. Ehm sì, diciamo che gli animalisti avranno qualcosa da ridire 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: