Auto: lo sportello che scompare

Sa molto di futuristico questa tecnologia che permette di far scomparire lo sportello dell’automobile all’apertura. I creatori dichiarano di poterla implementare su qualsiasi auto. Date un’occhiata al video.

 

Annunci

Un’auto dal futuro

Volete avere un’auto dall’aspetto ultra futuristico ed assolutamente unica?
Su eBay è in vendita questa auto denominata Fastlane, in realtà non una vera e proprio auto, ma un prototipo realizzato per un progetto della Universal Pictures da parte della Trans FX.
L’intento originale era quello di poter utilizzare la Fastlane come una sorta di guscio da poter applicare allo chassis di una macchina della GM esistente.
Il prezzo per potersi portare a casa questa meraviglia del design è altino, 14.999 dollari, ma sognare non costa nulla.

fastlanecar.jpg

Dal 2030 le auto si guideranno da sole?

Una visione un po’ troppo ottimistica? Può darsi, di sicuro i risultati raggiunti sono confortanti.
Riporto uno stralcio dell’articolo:

Sono nate le auto intelligenti, che si guidano da sole. Lo ha annunciato il Pentagono, dopo averle sperimentata per tre anni in una base militare della California. Nel 2004, fu un mezzo fiasco, ma nel 2005 cinque auto riuscirono a coprire un percorso di 200 km su strade deserte. E il mese scorso, sei di queste «smart cars» viaggiarono per oltre 90 km in un traffico intenso, a una media di 50 all’ora, fermandosi agli stop, entrando e uscendo dai parcheggi e rallentando e accelerando nel rispetto delle precedenze. Ha detto la Darpa, l’Ufficio ricerche del Pentagono: «Ci fu un incidente, per fortuna non grave».

Il quarto esperimento, l’anno prossimo, potrebbe essere un Gran premio, una gara di velocità. Auto parzialmente intelligenti sono già in circolazione negli Stati uniti: dotate di speciali sensori, mantengono automaticamente una distanza di sicurezza dagli altri veicoli sulle autostrade, suonano l’allarme se il guidatore fuoriesce dalla corsia, e via di seguito. Ma Sebastian Thrun, uno scienziato della università di Stanford che lavora per il Pentagono, pensa che entro cinque anni faranno molto di più, grazie a raffinati computer: procederanno da sole nel lento traffico urbano e si parcheggeranno da sole.
[Corriere.it]

autointelligenti.jpg

Le auto più costose del 2007

Le 10 auto più costose del 2007? Strano a dirsi ma non c’è nessuna macchina all’ultimo grido.
L’auto più costosa del 2007 è stata una Ferrari 330 TRI/LM del 1962 venduta per ben 9,3 milioni di dollari ad un’asta a Maranello.
Potete trovare le altre auto in questo articolo.

330.jpg

Un’automobile di legno e una coi circuiti

La fantasia umana non ha limiti ed ecco spuntare due macchine molto bizzarre quanto diverse tra loro.

La prima è la macchina di legno prodotta da un visionario ucraino che per poterla costruire ha venduto altre due auto e lasciato il lavoro.
Un’altra particolarità dell’auto è di essere per meta in stile moderno e per metà in stile antico. La base della creazione è una Opel del 1981 con ben 100 cavalli

woodcar.jpg

La seconda automobile invece ha una carrozzeria completamente ricoperta di vecchi circuiti e schede inutilizzate.
Davvero una fan dell’elettronica non c’è che dire.

circuit-board-car.jpg

Windows Live Local: le mappe dal punto di vista dell’utente

Windows Live Local è un servizio sperimentale di Windows Live Search Maps in grado di visualizzare le mappe non solo con visuale dal satellitte, ma anche dal punto di vista dell’utente come se questo si trovi per strada alla guida di un automezzo.
Ovviamente, vista la notevole quantità di foto necessarie per questo servizio, le città attualmente coperte sono poche: Seattle e San Francisco. Resta comunque un servizio da provare anche per sola curiosità 😉

livesearch.jpg

Come cucinare sul motore della tua auto

Che l’auto fosse una delle invenzioni più utili al mondo si sapeva, ma che fosse possibile anche cucinare con il motore è una novità.
Qualcuno, che probabilmente non ha niente di meglio da fare, ha scritto questa guida utilizzando dei wuster al cartoccio per l’esperimento.

cook.jpg

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: