Con Google Transit sai come spostarti coi mezzi pubblici

Sbarca ufficialmente in Italia, dopo un periodo di testing, il servizio Google Transit ovvero una versione modificata di Google Maps appositamente creata per pianificare spostamenti utilizzando i mezzi pubblici della propria città.
Al momento il servizio è disponibile per le sole città di Torino (GTT) e Firenze (Ataf) ma molto presto verranno aggiunte anche Genova e il Veneto.

transit_labs_hp_logo.gif

100 modi per poter usare Google Maps

Google Maps è ormai diventato uno strumento utilissimo per la vita di tutti i giorni ma grazie alle API è possibile estenderlo in maniere davvero imprevedibili.
C’è qualcuno che ha deciso di raccogliere ben 100 modi diversi per poter utilizzare Google Maps in questo sito.
Ad esempio sono presenti mappe con i punti di accesso wi-fi oppure con le 7 meraviglie del mondo o le zone pratimonio dell’umanità per l’Unesco.

googlemaps-logo.jpg

Windows Live Local: le mappe dal punto di vista dell’utente

Windows Live Local è un servizio sperimentale di Windows Live Search Maps in grado di visualizzare le mappe non solo con visuale dal satellitte, ma anche dal punto di vista dell’utente come se questo si trovi per strada alla guida di un automezzo.
Ovviamente, vista la notevole quantità di foto necessarie per questo servizio, le città attualmente coperte sono poche: Seattle e San Francisco. Resta comunque un servizio da provare anche per sola curiosità 😉

livesearch.jpg

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: