Schermi Sony spessi solo 0,2 e 0,3 millimentri

Sony ha presentato dei prototipi di schermi OLED spesso soltato 0,2 e 0,3 millimetri!
Il primo prototipo è da 3,5 pollici ed ha una risoluzione massima di 320×220 (equivalente al QVGA di un cellulare) ed è spesso soltanto 0,2 millimetri. Il secondo prototipo spesso 0,3 millimetri ha una diagonale da 11 pollici ed una risoluzione di 960 x 540 pixel, per rendervi conto è 10 volte più sottile del già impressionante TV OLED Sony XEL-1.


Schermo OLED pieghevole e arrotolabile

La tecnologia OLED permette di realizzare schermi flessibili e in grado di essere arrotolati, Samsung propone il primo modello di schermo al mondo con queste caratteristiche.
Lo schermo è da 4,3 pollici, con risoluzione 480×272 e contrasto da 1000:1, al momento non ci sono ancora notizie sul quando verrà commercializzato.

samsung_oled_500.jpg

Sony e Hitachi presentano televisori ultrapiatti

Al CEATEC sono stati presentati dei nuovissimi televisori ultrapiatti dai due colossi giapponesi di elettronica.

Sony ha presentato il televisore, con tecnologia OLED, XEL-1 spesso soltanto 3 millimetri, con 11 pollici di diagonale e contrasto di 1:1milione. Prezzo previsto: 1700 dollari.

sony-xel-1-hands-on-top.jpg

Hitachi invece, ha presentato un televisore HDTV da 32 pollici, spesso 18,8 millimetri.

hitachi-thin-lcd-hdtv-top.jpg

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: