Rise & Fall: Civilizations At War rilasciato gratuitamente

Midway continua a rilasciare giochi completi e gratuiti supportati da pubblicità, l’ultimo in lista è Rise & Fall: Civilizations At War. Il gioco, pubblicato nel 2006 da Stainless Steel Studios, appartiene alla categoria degli strategici in tempo reale con alcuni segmenti in terza o prima persona nei panni dell’eroe di turno.
Il download è di ben 2,44 GB ed è possibile effettuarlo cliccando qui.

Area 51 e Full Spectrum Warrior disponibili per il download gratuito

Nelle ultime settimane sembra che stia prendendo piede una tendenza positiva, da parte di note software house, a rilasciare gratuitamente giochi di qualche anno fa grazie all’inserimento di contenuti pubblicitari.
Oggi vi segnalo ben due videogiochi completi che potete scaricare gratuitamente e legalmente dal web.

Area 51, rilasciato da Midway, è un FPS con ambientazione fantascientifica che ovviamente vedrà come scenari la base militare Area 51 e il presunto luogo di atterraggio alieno a Roswell. Da segnalare il doppiaggio di David Duchovny e Marilyn Manson.
Cliccare qui per il download (1,93 GB)
Mirror alternativo

Full Spectrum Warrior, rilasciato da THQ, è un gioco di azione-strategia militare in cui il giocatore è chiamato a comandare due gruppi di soldati all’interno di scenari di guerriglia urbana. Il gioco, sviluppato da Pandemic Studios, è basato su un simulatore utilizzo dall’esercito USA per addestrare le proprie truppe.
Clicca qui per il download (1,61 GB)
Mirror alternativo

The Suffering scaricabile gratuitamente


Midway Games ha rilasciato gratuitamente il gioco completo “The Suffering” (del 2004) che è ora possibile scaricare liberamente (e legalmente) da uno dei siti che vedete qua sotto.
“The Suffering” è un gioco d’azione in terza persona con ambientazione horror in cui il giocatore impersona le fattezze di Torque, un criminale accusato dell’omicidio della moglie e delle figlie e prossimo all’esecuzione capitale.
Potete effettuare il download (1,26 Gb) da uno di questi siti:

The Combine Interview

Prendete la famosa video-intervista in cui Tom Cruise parla di Scientology ed aggiungeteci l’ambientazione di Half-Life 2, quello che otterrete è The Combine interview una finta intervista ad un Combine ad opera di Tom Hall.

Utilizzare la webcam come controller per qualsiasi gioco con CamSpace

Sembra qualcosa di rivoluzionario ma in realtà si basa su algoritmi e tecnologie alla portata di tutti, stiamo parlando di CamSpace, un software in grado di trasformare la propria webcam in un controller per qualsiasi gioco o applicazione.
Ma come funziona l’applicativo? In pratica la webcam può riconoscere determinati oggetti che vengono opportunamente utilizzati come controller alternativi (ad esempio un finto volante in cartone o anche una semplice bottiglia), successivamente i movimenti vengono tradotti in normali input verso il computer come se si trattassero di movimenti del mouse o pressioni di tasti.
Al momento è possibile visitare il sito ufficiale del progetto ed iscriversi per la prossima beta pubblica rilasciata liberamente per il download.

Date un’occhiata al video qua sotto e capirete che le potenzialità del progetto non sono da sottovalutare:

Per altri video vi rimando a questa pagina.

Max Payne Movie Trailer

Ecco il primissimo trailer del film tratto dal popolare videogioco d’azione “Max Payne” ed interpreto da Mark Wahlberg. Per una qualità migliore potete visitare questo sito.

Il Guinness World Records dedicato ai videogiochi

Il famoso libro dei record della Guinness quest’anno esce anche in una edizione speciale dedicata appositamente al mondo videoludico. Ben 256 pagine a colori in formato grande, come da tradizione, per parlare di record, curiosità e statistiche sui videogiochi aggiornate al 2008. Ad esempio:

  • Quale è stata la prima azienda a sviluppare per la propria console un controller con vibrazione o con wireless? Nintendo (Nintendo64, 1996) e Nintendo (GameCube, 2001).
  • Il primo gioco di combattimento ad usare le combo (mosse che richiedono la pressione di combinazioni di tasti in sequenza)? ovviamente Street Fighter II della Capcom.
  • Il più grande LAN Party di sempre? E’ stata a Jönköping in Svezia nel Novembre 2004, dove 9184 persone su 8521 macchine hanno giocato a Counter-Strike in contemporanea.
  • Il gioco che ha venduto di più? Super Mario Bros con più di 40 milioni di compie vendute (contando che era anche in bundle con il NES).
  • Il filmato più lungo della serie Metal Gear? 15 minuti e 17 secondi dal gioco Metal Gear Solid quando Snake distrugge il Metal Gear Rex
  • Il primo gioco ad usare il motion capture per ricreare movimenti accurati? Prince of Persia (1989), il suo creatore, Jordan Mechner, filmò suo fratello mentre compiva movimenti acrobatici e successivamente ridisegnò sopra ogni singolo frame.
  • Qual’è la console che consuma meno energia? E’ il Wii con 18.4 watt contro i 186,5 di Xbox 360 e i 199,7 di PS3
  • Il nome originale di Sonic? Mr. Needlemouse.
  • Il primo gioco ad avere un servizio in-game di consegna pizze? EverQuest II, che permette di collegarsi al sistema di ordini online di Pizza Hut digitando solamente “/pizza.”
  • Il record di “maggior numero di ossa rotte da un gioco di simulazione”? Va ad un arcade chiamato Arm Spirit (2007) che causò la frattura reale di tre braccia.
  • Il primo videogioco da salagiochi a contenere pubblicità? Pole Position di Atari nel 1983.
  • Il gioco più costoso da produrre? Shenmue (1999) per Dreamcast con un budget di 70 millioni di dollari (anche se questo record è stato battuto recentemente da GTA4 con 100 milioni di dollari).

Oltre ai classici record sono presenti anche innumerevoli high-score e record di velocità in giochi di guida.
Di sicuro si tratta di un libro che potrebbe fare la felicità di qualsiasi appassionato di videogiochi e curiosità.
Pensate di poter battere un record? Qui potete trovare il regolamento sul come inviare il vostro record.
Inoltre se volete dare un’occhiata a qualche pagina del libro potete dare un’occhiata a questa anteprima online.
Ultima nota il libro è stato tradotto in italiano e viene venduto ad un prezzo di 20€, ad esempio potete comprarlo qui.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: